Natale nel mondo: gli eventi di dicembre

Un weekend lungo ad Amsterdam per ammirare le sculture in ghiaccio e il Festival delle luci può costare meno di 700 euro, soggiornando in un 5 stelle. Si può trascorrere il Natale a Londra o a Parigi, visitando i mercatini, partecipando a concerti o assistendo a manifestazioni locali, spendendo anche solo poche centinaia di euro. O ancora, chi vuole progettare un vero e proprio viaggio può pensare al Giappone o al Brasile, magari per trascorrere un Capodanno speciale. Ecco qualche idea per chi ha voglia di muoversi nel mese di dicembre
di: Chiara Corti
25 Novembre 2016
Condividi

» Vai alla fotogallery



Ad Amsterdam ci sono i Festival delle sculture in ghiaccio e delle luci, a Berlino si possono visitare mercatini e palazzi, concerti e altre manifestazioni vengono proposte a Londra e Parigi illuminate a festa mentre a Lubiana c’è la festa di San Nicola. Ma dicembre è un mese adatto anche per pianificare un viaggio più lontano, come in Giappone o in Brasile. OF propone alcuni dei più interessanti eventi prossimamente in calendario in Europa e nel resto del mondo, suggerendo come arrivarci e dove soggiornare.

Magiche atmosfere ad Amsterdam


Meravigliose sculture di ghiaccio e neve realizzate da oltre quaranta prestigiosi artisti provenienti da tutto il mondo creano in inverno ad Amsterdam, all’interno dell’arena Boulevard, un’atmosfera spettacolare. Il tema scelto per l’edizione 2016/17 del Festival delle sculture di ghiaccio è Music Inspires: la musica nelle sue mille forme e sonorità come fonte di ispirazione. Tra i personaggi costruiti in ghiaccio si potranno ammirare, dal 10 dicembre fino al 5 febbraio 2017, David Bowie, Prince, Amy Winehouse e John Travolta. 275.000 chili di ghiaccio vengono utilizzati per queste creazioni, che fino allo scorso anno erano ospitate a Zwolle.

Motivo in più per visitare la capitale olandese nel mese di dicembre è l’Amsterdam Light Festival, che inizia l’1 dicembre e illumina la città fino al 22 gennaio. Proiezioni, installazioni luminose e giochi di luce donano un’atmosfera magica a palazzi e canali. Due i percorsi, Water Cross, da percorrere in barca, e Illuminade, pedonale, 35 gli artisti coinvolti quest’anno, 5 le edizioni.

Chi ha voglia di spingersi fino a Gouda, nell’Olanda occidentale, a circa un’ora da Amsterdam, può assistere il 16 dicembre anche alla celebrazione della notte a Lume di candela: tutte le luci elettriche vengono spente e la serata è illuminata solo dalle candele poste sui davanzali delle case che si affacciano sulla piazza principale e nei dintorni. Dopo il discorso del sindaco viene acceso l'albero di Natale. Cori natalizi, chiese e musei aperti completano il quadro della serata.

Pagine: 1 2 3 4 Avanti