logo-mini
OF News - OF Osservatorio Finanziario

SOMMARIO

Un soggiorno a Genova in albergo 5 stelle costa meno di 500 euro in concomitanza con l’esposizione dedicata a Modigliani. A Torino si spende anche meno per scoprire una mostra d’arte e una di fotografia. A Milano, a Palazzo Reale, è da vedere "Manet e la Parigi moderna" ed è in programma Identità golose. La Romagna, a sua volta, propone un paio di manifestazioni gastronomiche da leccarsi i baffi. Ecco gli eventi di marzo selezionati da OF, con i consueti consigli di viaggio

Leggi Anche:

Marzo tra arte, fotografia e gastronomia. I 10 eventi in Italia da non perdere

» Vai alla fotogallery



Mostre d’arte e di fotografia, fiere ed eventi gastronomici. È un marzo ricco di spunti interessanti per chi ha voglia di viaggiare quello in arrivo. Da Manet a Modigliani, dalla cucina d’autore ai fumetti, da Roma a Torino, passando per la Romagna. OF ha selezionato come sempre alcune tra le più interessanti iniziative culturali e di svago in programma in Italia nel corso del mese in arrivo, con un consiglio su dove soggiornare e quanto si può spendere.

Arte e fotografia


Inaugura l’8 marzo a Palazzo Reale la mostra “Manet e la Parigi moderna”. Al centro, oltre cinquanta capolavori provenienti dal Musée d’Orsay, che illustrano il fermento creativo e culturale della Parigi di fine Ottocento e l’atteggiamento dell’artista in relazione ad esso, nel periodo in cui la città stava mutando volto per diventare la “capitale delle capitali”. L’esposizione sarà ospitata a Palazzo Reale fino al 2 luglio. Il biglietto intero costa 12 euro.

Dove dormire. Si può soggiornare a Milano, da venerdì 10 a domenica 12 marzo, a Palazzo Segreti, buon 4 stelle nella zona tra via Dante, il Duomo e il Castello Sforzesco. Sul portale Booking una matrimoniale superior costa 800 euro, colazione inclusa.

Genova ospita invece, dal 16 marzo al 16 luglio, un’esposizione dedicata a Modigliani. La mostra, allestita nell’appartamento del Doge di Palazzo Ducale, si propone di illustrare il percorso creativo dell’artista affrontando le principali componenti della sua carriera. Sono una trentina i dipinti che si potranno ammirare, provenienti da musei come il Musée de l’Orangerie e il Musée National Picasso di Parigi, il Koninklijk Museum voor Schone Kunsten di Anversa, il Fitzwilliam Museum di Cambridge, la Pinacoteca di Brera e da prestigiose collezioni europee e americane. Al centro, ritratti di colleghi, letterati, intellettuali e amici, ma anche i celebri nudi e disegni dell’artista. Biglietto intero 13 euro.

Dove dormire. Un soggiorno a Genova da giovedì 16 a domenica 19 marzo può costare su Expedia 477 euro scegliendo il Grand Hotel Savoia, lussuoso 5 stelle a 10 minuti a piedi dal Monumento a Cristoforo Colombo e dal Museo marittimo di Galata (camera matrimoniale classic con colazione).

---- Restando in tema di mostre, si terrà a Roma la mostra “Elogio dell’immaginario” dell’artista locale Adriano Gentili, che vedrà esposte circa settanta opere scelte all’interno della sua produzione di disegni e dipinti su tela a tecnica mista. L’appuntamento è dal 2 al 22 del mese al Museo Fondazione Venanzo Crocetti. L’esposizione, che prevede anche un percorso istruttivo sulla pittura stessa, si prefigge di esaltare, proprio in una sorta di elogio, la bellezza della vita e delle donne. In programma anche incontri con l’artista. Dove dormire. Consultando il portale eDreams con l’ipotesi di pianificare un breve viaggio a Roma da giovedì 16 a domenica 19 marzo si può scegliere il Grand Hotel Via Veneto, elegante 5 stelle situato in un edificio storico lungo l’omonima via, a 650 metri dalla stazione della metropolitana Barberini. Una deluxe matrimoniale con colazione costa 1.031 euro.

“Colori. L’emozione del colore nell’arte” è il titolo dell’esposizione che aprirà i battenti il 14 marzo, in parallelo tra la GAM – Galleria d’Arte Moderna di Torino e il Castello di Rivoli. In mostra, opere di Kandinsky, Klee, Balla, Munch, Matisse, Delaunay, Warhol, per un totale di 400 opere realizzate da oltre 125 artisti provenienti da tutto il mondo, dalla fine del Settecento ad oggi. Un viaggio nella storia e nell’uso del colore, analizzato sotto diversi punti di vista, nell’arte moderna e contemporanea occidentale, nelle culture non occidentali e in quelle indigene tutt’ora presenti nel mondo. La mostra sarà allestita fino al 23 luglio. Biglietto intero 11,50 euro.

Sempre a Torino, ma questa volta all’interno di Camera, il Centro italiano per la fotografia, inaugura inoltre il 3 marzo la mostra “L’Italia di Magnum. Da Cartier-Bresson a Pellegrin” . In esposizione, oltre duecento scatti di venti fra i più autorevoli maestri della fotografia internazionale, che raccontano i personaggi e i luoghi dell’Italia negli ultimi 70 anni. La mostra, che si articola in un percorso cronologico, è un omaggio all’importante agenzia fotografica Magnum Photos, partner istituzionale di Camera, in occasione del 70° anniversario dalla sua fondazione. Sarà aperta fino al 21 maggio e il biglietto intero costa 10 euro.

Dove dormire. Si possono visitare entrambe le esposizioni organizzando un viaggio a Torino da giovedì 16 a domenica 19 marzo. Consultando Lastminute e scegliendo l’hotel Principi di Piemonte, 5 stelle ubicato in via Gobetti, si spendono 626 euro per una camera deluxe per due con colazione.

In tema di fotografia, è interessante anche l’evento in programma a Brescia dal 7 al 12 del mese: il “Brescia 2017 Photo Festival”, prima edizione di una manifestazione che si propone di diventare appuntamento annuale di rilievo internazionale e che sarà dedicata quest’anno al tema People. Le esposizioni si terranno al Museo di Santa Giulia (sito Unesco), al Mo.Ca., in gallerie d’arte e in altre significative sedi cittadine. In programma incontri con gli autori, premi, proiezioni e un Fuori Festival il cui calendario sarà a breve online.

Dove dormire. A Brescia si può soggiornare all’Hotel Vittoria, elegante 5 stelle nel cuore del centro storico. Una matrimoniale superior da venerdì 10 a domenica 12 marzo è scontata sul sito della struttura a 210 euro, colazione inclusa.

----

Eventi gastronomici e fiere


Identità di formaggio, di gelato, di Champagne, di mare e di montagna. Sono alcuni degli argomenti al centro dell’edizione 2017 (la tredicesima) di Identità Golose, il congresso di cucina d’autore che si svolgerà a Milano dal 4 al 6 marzo, il primo italiano sul tema, padre di ogni avvenimento successivo a Londra, San Marino, Shanghai e New York. Sul palco, i più grandi professionisti della cucina e della pasticceria, italiani e stranieri. L’evento si svolge al Mi.Co Milano Congressi e sarà dedicato quest’anno al macrotema del viaggio.

Dove dormire. Prenotando tramite Booking l’Antica Locanda dei Mercanti, struttura 4 stelle costruita in un elegante edificio settecentesco a 350 metri dal Castello Sforzesco, si possono spendere 490 euro per una matrimoniale superior con colazione.

Dopo il successo del 2016, che ha visto il passaggio di oltre 25mila visitatori, si terrà a Cesena, dal 3 al 5 marzo, la seconda edizione di “Sono romagnolo”, la Fiera Internazionale dell’Identità Romagnola, evento dedicato ai sapori, alla cultura e alle tradizioni locali. La manifestazione avrà luogo nel quartiere fieristico di Cesena Fiera a Pievesestina e sarà suddivisa per aree tematiche: produttori, ristorazione, strada dei mestieri, strada dei vini, Romagna beer fest, più quella istituzionale. In programma anche momenti di spettacolo, eventi musicali, giochi, gare, come il Torneo del Mondo di Maraffone.

Dove dormire. Soggiornando a Cesena dal 3 al 5 marzo, se si è dotati di auto, si può scegliere su Expedia l’elegante Grand Hotel da Vinci, 5 stelle a Cesenatico a pochi passi dalla spiaggia. Una doppia executive con colazione costa 360 euro.

Sempre in Romagna, ma questa volta a Pinarella di Cervia, è in programma dal 14 al 19 marzo la Sagra della Seppia, alla sua diciannovesima edizione. Ad organizzarla è l’associazione Antichi sapori di Romagna. Si tratta di una sei giorni di stand gastronomici a tema (sul sito è consultabile il menù), accompagnati da intrattenimento, serate di musica e di ballo.

Dove dormire. Un soggiorno a Cervia dal 16 al 19 marzo può costare su eDreams 348 euro (matrimoniale comfort con colazione) se si sceglie Villa del Mare Spa Resort, bel 4 stelle nella località balneare dotato di due piscine panoramiche e caratterizzato da un design sul tono del bianco.

Si terrà invece a Padova dal 17 al 19 marzo Be Comics!, la fiera dedicata a fumetto, games e cosplay, che animerà le vie, le piazze e i palazzi storici della città. Quest’anno sono previsti due nuovi premi, dedicati ai fumettisti under 25 e alle migliori copertine dell'anno. Il programma di quella che rappresenta la principale manifestazione italiana sul tema è ancora in via di definizione, ma difficilmente deluderà gli amanti della cultura pop, considerato il successo delle passate edizioni. I nomi degli ospiti per l’edizione 2017 vengono costantemente aggiornati sul sito dell’evento. Il biglietto giornaliero costa 12 euro.

Dove dormire. Soggiornando a Padova dal 16 al 19 marzo e prenotando tramite Lastminute si possono spendere 337 euro per una camera superior con colazione se si sceglie il Four Points by Sheraton Padova, 4 stelle vicino a PalaFabris e Cappella degli Scrovegni.

» Vai alla fotogallery



© OF Osservatorio Finanziario - riproduzione riservata


Il nostro network

Contatti

Of Osservatorio finanziario

OfNews è una realizzazione di Of Osservatorio finanziario. Vai al sito

Visita il sito