Prestiti d'estate, a confronto banche e finanziarie

Piccoli importi da richiedere via app. Finanziamenti per ristrutturare casa o acquistare un’auto. Linee di credito utilizzare in base alle diverse esigenze del momento. Sono numerose le promozioni sui prestiti personali. Ecco le condizioni applicate da banche tradizionali, online e finanziarie, con Tan a partire dal 4,99%
di: Eleonora Riva
19 Luglio 2017
Condividi

» Vai alla homepage dello speciale

Sono le promozioni che le banche dedicano ai prestiti personali. Alcune sono per qualsiasi tipo di richiesta, altre invece sono finalizzate, ad esempio, alla ristrutturazione della casa, all’efficientamento energetico e all’acquisto di un’auto.
La novità più importante, però, è la possibilità per il cliente di richiedere e gestire il prestito in autonomia, non più quindi solo recandosi in filiale ma anche accedendo all’Internet banking o aprendo l’app sullo smartphone. Con Tan a partire dal 4,99%.

Le offerte delle banche tradizionali


Intesa Sanpaolo ha attivato una promozione per la linea di credito PerTe Prestito in Tasca, valida fino al 30 settembre 2017, per utilizzare la somma (massimo 5.000 euro) poco per volta in base alle necessità del cliente, che può gestire tutto anche via app. La durata può variare da 12 a 48 mesi, il Tan promozionale è del 6,40% e Taeg parte dal 6,70%.

Diverse le offerte di UBI Banca: i già clienti possono accedere all’Internet banking e richiedere il Prestito Online da 200 a 20.000 euro. Il Tan è dell’8,15% e, prendendo ad esempio un finanziamento da 5.000 euro da restituire in 36 mesi, le rate ammontano a 157,06 euro per un Taeg dell’8,70%.
Creditopplà, invece, si sottoscrive in filiale, ha diverse opzioni ed è in promozione fino al 31 luglio 2017. Ad esempio, la versione Sempre Light, con tasso decrescente a partire dal terzo anno per premiare i clienti che sono regolari con i pagamenti, offre, su un finanziamento da 13.000 euro da restituire in 120 rate mensili, un Tan del 7,90% fino alla 24sima rata e del 7,60% a seguire, e un Taeg dell’8,37%. Nella versione a tasso fisso, invece, sempre mantenendo lo stesso importo e la stessa durata, il Tan è del 10,49% e il Taeg dell’11,50% mentre in quella a tasso variabile sono rispettivamente pari all’8,00% e all’8,76%.
Per chi vuole finanziare l’acquisto di impianti fotovoltaici, infine, fino alla fine di luglio è possibile richiedere a UBI Banca Forza Sole per importi fino a 70.000 euro. Prendendo ad esempio un finanziamento da 20.000 euro con durata pari a 185 mesi il Tan è dell’8,50% e il Taeg del 9,12%.

» Continua a leggere


» Vai alla homepage dello speciale























CONTI CORRENTI

Banche e Tabacchi

Teo Baldosan225 giorni fa