logo-mini
Best in travel 2019: Alla scoperta del Piemonte OF OSSERVATORIO FINANZIARIO

SOMMARIO

E' prima nella speciale classifica delle 10 regioni imperdibili per il 2019 stilata, come ogni anno, da Lonely Planet. Il Piemonte, mix di cultura, arte e buon cibo sta vivendo una stagione particolarmente vivace. Ecco come organizzare un viaggio. Le tappe assolutamente da non perdere. E come gustarsi il meglio dell'alta cucina creativa della sua capitale

Best in travel 2019: Alla scoperta del Piemonte

» Vai alla fotogallery



E' al primo posto della speciale classifica delle 10 regioni imperdibili per il 2019 stilata, come ogni anno, da Lonely Planet. Che identifica quali sono le mete da vedere assolutamente nel 2019, spiegando anche quali motivazioni ed elementi di novità contribuiscono a renderle ancora più affascinanti. Il Piemonte, ex roccaforte dei Savoia e potenza industriale del XX secolo, è infatti, secondo gli esperti viaggiatori di Lonely Planet, un mix di buona cucina, vini eccellenti, città vibranti e paesaggi bucolici. Qui, distese di vigneti che danno origine ad alcuni dei vini rossi più famosi del mondo fanno il paio con una scena artistica e culturale sempre più vivace che trova in Torino, la sua capitale, la sua massima espressione. Ecco i consigli di OFTravel per visitare il Piemonte al meglio. Cosa vedere assolutamente, e perché. E come pianificare un viaggio.

LA TOP THREE


Se il Piemonte occupa il gradino più alto del podio per via della sua vivacità e della costante crescita e trasformazione artistica e culturale di Torino e non solo, Catskills, negli Stati Uniti, ottiene la medaglia d'argento perché, nel 2019, ricorre il 50° anniversario del celebre concerto-evento di Woodstock. Il prossimo agosto, infatti, un evento commemorativo animerà ancora una volta la cittadina oggetto, negli ultimi anni, di una significativa trasformazione: ristoranti creativi e a chilometro zero, birrifici e distillerie artigianali e sedi per concerti di alto profilo hanno iniziato a comparire nelle vie del centro già da qualche tempo. Infine, la terza posizione è occupata dalla regione del Nord del Perù, per anni snobbata dai visitatori più interessati a dirigersi verso Sud, dove sorgono i resti di Machu Picchu. Dal 2019, infatti, nuove infrastrutture turistiche inaugurate nella regione settentrionale permetteranno di visitare per esempio la fortezza di Kuélap, accessibile grazie a una nuova funivia. Mentre anche i voli verso le città del nord sono aumentati e consentono di raggiungere la regione.

Torino


E' indubbiamente il punto di partenza imprescindibile per scoprire le meraviglie del Piemonte, non solo per la sua storia e le sue bellezze architettoniche, su tutte la celebre Mole Antonelliana, ma anche per la sua importanza in quanto centro artistico e culturale. Torino, infatti, spiegano gli esperti viaggiatori di Lonely Planet, non è mai stata così vivace, e gli indirizzi da segnarsi in agenda sono moltissimi. Le periferie della città sono diventate a tutti gli effetti distretti artistici. Ecco allora che gli amanti dell'arte non possono non prevedere una tappa al Museo Ettore Fico, inaugurato nel 2014 nell'ex zona industriale di Torino chiamata Spina 4. Il complesso, al centro di un progetto di riqualificazione di tutta la ex zona industriale,è stato riadattato per ospitare collezioni e mostre d'arte contemporanea a carattere internazionale. Imperdibile poi il complesso delle Officine grandi Riparazioni e le manifestazioni artistiche e culturali tra le quali, per esempio, svetta Artissima, la fiera interamente dedicata all'arte contemporanea e giunta alla venticinquesima edizione, in programma a inizio novembre.
Per gli amanti della storia, Torino è anche sede del Museo Egizio: il più antico museo al mondo dedicato alla cultura egizia che vanta una superficie quasi raddoppiata dopo il restyling del 2015. Non solo: oltre alla collezione permanente il museo è anche sede di mostre a tempo determinato come quella dedicata a Palmira, in programma fino al prossimo 25 novembre, che permette di ammirare immagini del sito archeologico prima e dopo i bombardamenti dell’Isis.

» continua a leggere

Leggi Anche:


Contatti

Of Osservatorio finanziario

OfNews è una realizzazione di Of Osservatorio finanziario. Leggi Privacy Policy.

Visita il sito