logo-mini
Natale e Capodanno 2020. 5 offerte last minute OF OSSERVATORIO FINANZIARIO

SOMMARIO

In Islanda si può ammirare, con un po' di fortuna, l’Aurora Boreale. A Stoccolma si festeggia Capodanno in uno scenografico museo all’aperto. A Lisbona si aspetta la mezzanotte in Praça do Comércio, affacciata sul fiume. A Chamonix si può organizzare la tradizionale settimana bianca. Mentre le Maldive sono perfette per salutare il nuovo anno da una spiaggia paradisiaca. Ecco le 5 proposte di OFTravel per prenotare qualche giorno di vacanza scegliendo tra le tante offerte online

Natale e Capodanno 2020. 5 offerte last minute

» Leggi l'articolo intero

Per chi ancora non sa come trascorrere le prossime festività natalizie, e desidera fuggire dalla quotidianità, ecco 5 idee di viaggio per festeggiare la notte di San Silvestro in qualche fredda capitale nordica, ammirando i colori magici dell’aurora boreale, in montagna o sorseggiando cocktail rinfrescanti in qualche paradiso tropicale. Online non mancano le proposte last minute adatte a qualsiasi tipologia di viaggiatore. Tutte a prezzi scontati. Ecco le offerte di OFTravel, con i consigli pratici per organizzare al meglio l’itinerario.

Islanda

Vedere lo spettacolo dell’Aurora Boreale nella fredda e scenografica Islanda. Su Voyage Privé si può trovare un pacchetto tutto incluso da 2.094 euro a persona, scontato rispetto ai 2.819 euro di listino, per festeggiare l’inizio del nuovo anno nella capitale europea più a nord del mondo. Archiviati i festeggiamenti in Italia, la partenza è prevista da Milano il 1° gennaio, con ritorno programmato per il 6. Mentre per il soggiorno il pacchetto include una camera doppia presso l’Icelandair Hotel Marina, a 4 stelle, che affaccia proprio sul vecchio porto della città.

Il pacchetto da 5 notti include anche varie escursioni. Come quella al Golden Circle, che permette di visitare l'area geotermica di Geysir, la bellissima cascata Gullfoss e il parco nazionale di Thingvellir, patrimonio Unesco e sede del parlamento islandese dal X al XVIII secolo. Qui si trovano la piccola chiesa di Þingvellir e le rovine di antichi rifugi in pietra. Ma il parco ha un’altra particolarità: sorge in una fossa tettonica formatasi dalla separazione di due placche, chiamata Almannagjá. Tra le altre escursioni a scelta, poi, ci si può dirigere verso sud per ammirare le iconiche cascate di Seljalandsfoss e Skógafoss e fare una pausa sulla spiaggia nera di Reynisfjara, dalla quale vedere il promontorio di Dyrhólaey. Si può scegliere di fare un tour in barca per avvistare le balene nel loro habitat naturale. Oppure prenotare una visita al ghiacciaio Vatnajökull: la laguna, che copre circa 18 chilometri quadrati, è costellata da enormi e iceberg.

» Continua a leggere

ventottesimo forum Scenari Immobiliari

 

Leggi Anche:


Contatti

OF Osservatorio Finanziario

OfNews è una realizzazione di OF Osservatorio Finanziario. Leggi Privacy Policy (formato PDF)

Visita il sito